Scommettere Italia Euro 2016

26 febbraio 2016
benito

L’inizio di Euro 2016 è sempre più vicino, le Nazionali coinvolte sono tante e alcune molto forti, ma quante chance ha l’Italia di arrivare in fondo al torneo e vincerlo? Scommetti sul risultato con il codice promozionale Sisal!

Analizziamo insieme la situazione degli Azzurri per capire quanto vale la pena scommettere sull’Italia per Euro 2016.

logo-italia

La squadra

Iniziamo con l’analizzare il potenziale effettivo della squadra e cominciamo con il c.t. Antonio Conte.

L’allenatore arriva dall’esperienza Juventus con la quale ha vinto 2 scudetti consecutivi ma il cammino in Champions è stato molto breve, quindi l’esperienza internazionale risulta un po’ ridotta. Quello che però non manca al tecnico è il perfezionismo e la capacità di trasmettere voglia di vincere ai propri giocatori. Non è un caso che nel girone di qualificazione l’Italia si sia qualificata con 7 vittorie, 3 pareggi e 0 sconfitte.

Un ottimo biglietto da visita ma potrebbe non bastare. Le istituzioni non hanno concordato lo stage previsto per l’inizio dell’anno, che avrebbe sicuramente portato ad una diramazione della lista dei convocati ufficiali entro breve tempo. Ma non essendoci stato l’ok, Conte dovrà aspettare l’inizio di marzo per ritrovare la squadra, in occasione delle amichevoli che condurranno a Euro 2016.

Non ci sarà tempo per sperimentare e il c.t. si dovrà affidare al blocco Juventus, soprattutto per quello che riguarda la difesa. L’intramontabile Buffon sarà tra i pali e sicuramente ( a meno di forfait dell’ultimo minuto) dalla Juve arriveranno anche Barzagli, Bonucci, Chiellini e Marchisio.

Non crediamo ci saranno anche grandi sorprese per gli altri convocati. Insigne è già in doppia cifra in campionato e potrebbe essere l’arma in più, visto che il tecnico salentino non lo ha mai preso troppo in considerazione. Ma i gol del napoletano sono molti e di certo merita una chance. Importante è anche l’assenza di Pirlo, che per esperienza e bravura in centro campo è sempre una sicurezza.

Insomma, la lista ufficiale non si conosce ancora, ma vedendo i convocati in occasione delle partite di ottobre e novembre questo dovrebbe essere più o meno l’elenco:

Portieri: Gianluigi Buffon (Juventus), Daniele Padelli (Torino), Mattia Perin (Genoa), Salvatore Sirigu (Paris Saint Germain).

Difensori: Francesco Acerbi (Sassuolo), Luca Antonelli (Milan), Davide Astori (Fiorentina), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Matteo Darmian (Manchester United), Mattia De Sciglio (Milan), Lorenzo De Silvestri (Sampdoria).

Centrocampisti: Giacomo Bonaventura (Milan), Antonio Candreva (Lazio), Alessio Cerci (Milan), Stephan El Shaarawy (AS Monaco), Alessandro Florenzi (Roma), Emanuele Giaccherini (Bologna), Claudio Marchisio (Juventus), Riccardo Montolivo (Milan), Marco Parolo (Lazio), Roberto Soriano (Sampdoria).

Attaccanti: Manolo Gabbiadini (Napoli), Eder Citadin Martins (Sampdoria), Stefano Okaka (Anderlecht), Graziano Pellé (Southampton), Simone Zaza (Juventus).

nazionale-italia

Scommettere Italia Euro 2016: i bookmaker

La sorte non ha particolarmente sorriso alla nostra nazionale che, non partendo come testa di serie, si è ritrovata in uno dei gironi più impegnativi. Belgio, Svezia e Repubblica d’Irlanda le altre del Gruppe E. Ricordiamo che passano le prime 2 che si qualificano nel girone e il Belgio è il super favorito.

I bookmaker non sono molto dalla nostra parte. Hanno pronosticato che passiamo questa prima fase per poi uscire agli ottavi di finale. Questa ipotesi è quotata 2,50 ed è la più accreditata. L’arrivo ai quarti è data invece 3,50 mentre 9,00 la semifinale.

La sfiducia dei bookmaker nei confronti dell’Italia è alto, e per questo Euro 2016 le favorite sono Francia, Germani e Spagna.

A seguito quanto sono quotati gli azzurri per la vittoria finale secondo i principali bookmaker (Bwin, William Hill, Snai, Paddy Power):

Scommettere Italia Euro 2016: il nostro parere

Anche secondo noi ad oggi, come i bookmaker, crediamo che l’Italia non sia tra le favorite per la vittoria finale in Euro 2016. Una squadra non del tutto rodata, senza un vero leader, con una formazione su cui la qualità ci sembra inferiore rispetto a quella del 2006 che ci ha reso campioni del mondo.

Nonostante queste premesse, crediamo oltremodo che lo spirito azzurro emerga e si esalti durante le competizioni europee e mondiali, sopratutto se alla guida c’è un tecnico grintoso e determinato come Antonio Conte.

Non sappiamo fin dove l’Italia potrebbe arrivare in questo Euro 2016, ma vi consigliamo di studiarvi e giocarvi partita per partita come vi proponiamo nel match contro il Belgio.

Seguite i nostri consigli nei vari incontri che attendono la nostra nazionale in Euro 2016 e divertitevi a giocare tifando gli azzurri.

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *